News

Dichiara il falso nella certificazione: una 65enne finisce in carcere

Rapallo. Una 65enne è stata arrestata poichè deve scontare una condanna di 18 mesi. La donna è stata ritenuta responsabile di aver inserito “false comunicazioni nella dichiarazione sostitutiva di certificazione”. L’arrestata, originaria di Como, residente a Rapallo, è stata accompagnata presso il carcere genovese di Pontedecimo.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!