News

Diga Perfigli, M5S: “Nessuno ne parla ma il progetto procede”

 

Lavagna. Martedì 8 febbraio è in programma la prima discussione sul progetto “Diga Perfigli” presso il Tribunale della Acque di Roma. <Questa lunga sospensione, in attesa degli esiti giudiziari, ha permesso di defilarsi a molti politici che si erano impegnati per fermare l’opera, ovviamente escluso quelli arrestati. Approfittiamo, dunque, del sopraggiungere di questa data per tornare a parlarne e a chiedere di rispettare gli impegni presi.

Erano vere le rassicurazioni di alcuni consiglieri regionali di maggioranza sulla possibilità di bloccare l’opera? O presto avremo la conferma che neanche la Giunta Toti ha il coraggio di fermarla?>. A dirlo e porre tali quesiti è Gabriele Pisani, portavoce del Movimento 5 Stelle Liguria. Secondo i grillni occorrono soluzioni ambientali meno invasive, economicamente meno dispendiose e meno stravolgenti della natura agricola.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!