News

“Atelier creativo”, al Comprensivo Chiavari 2

Chiavari. E’ uscita la graduatoria del bando del ministero dell’istruzione rivolto alle scuole del primo ciclo, per finanziare la realizzazione di un cosiddetto “Atelier creativo”. Il progetto presentato dall’Istituto Comprensivo Chiavari 2 ha ottenuto il secondo posto in Liguria, che garantisce l’arrivo di 15.000 euro da utilizzare per concretizzare l’iniziativa. Si tratta della realizzazione di un “Fab-Lab”, uno spazio nel quale gli alunni potranno sviluppare conoscenze di robotica per la realizzazione di prodotti digitali, come app, giochi, dispositivi interattivi, robot, modellizzazione 3D e grafica digitale, con progettazione e produzione di oggetti e supporti per la comunicazione visiva, realizzazione di modelli, decorazioni, allestimenti in materiali vari e produzione di musica digitale.

Lo spazio individuato per la realizzazione dell’atelier è situato al piano terra dell’edificio che ospita la scuola secondaria di primo grado “Ilaria Alpi”. Il “Fab-Lab” potrà contare sulla collaborazione di Wylab, che metterà a servizio della scuola la propria professionalità per la progettazione degli spazi e delle attività. Nascerà infatti “WYLAB for Kids”, una succursale per bambini e ragazzi, un incubatore di idee con annessa officina per gli studenti delle scuole dell’istituto, a cominciare da quelle dell’infanzia. Altri partner del progetto sono “LAB2SHARE”, azienda con sede a Chiavari, che produce servizi ad alto contenuto tecnologico e innovativo e offre formazione e tutoraggio per la progettazione e la stampa 3D, il Liceo Artistico Luzzati e l’Istituto Tecnico Caboto, che nei loro corsi già sviluppano sia la progettazione CAD sia la robotica educativa, e praticheranno percorsi di alternanza scuola-lavoro presso l’atelier. Il Comune di Chiavari, ha offerto la sua partnership mettendo a disposizione fondi propri, per l’acquisto dei materiali e la piena disponibilità da parte dei suoi uffici, per il supporto tecnico ai lavori di realizzazione dell’atelier.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!