News

Raccolta firma per un posto di polizia presso l’ospedale di Lavagna

Chiavari. Una raccolta di firme per far riaprire il posto di polizia presso l’ospedale di Lavagna: è l’obbiettivo del Siap (Sindacato italiano appartenenti polizia) del segretario Roberto Traverso. Da oltre dieci anni, infatti, è stato soppresso il posto di polizia presso l’ospedale di Lavagna così come è avvenuto per tre ospedali genovesi (Villa Scassi, Galliera e Gaslini).

<<La lotta efficace ai reati – dice il segretario Traverso – parte da un buon inizio delle indagini ed è davvero assurdo che invece di progredire, investendo sugli strumenti utili come i presidi ospedalieri negli ultimi vent’anni, si sia preferito eliminarli dal territorio perdendo così la possibilità di valutare sul momento lesioni e traumi che spesso nascondono violenze ed abusi dovuti a reati anche efferati>>. La raccolta firme partirà a febbraio.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!