News

Tigullio, temperature in risalita (ma non troppo)

Tigullio. La giornata che ha segnato il record del freddo nel Tigullio è stata senza dubbio quella di sabato 8 gennaio 2017. Anche oggi comunque le temperature basse non sono mancate sulla Levante anche se in risalita rispetto al giorno prima. E anche stavolta Cabanne diventa la località che fa da cartina tornasole al bilancio della giornata.

Se sabato la località della Val d’Aveto si era fatta notare per i -14 gradi, oggi il limite minimo è stato solo di 4 gradi sotto lo zero, tanto che nelle ore più calde il termometro è risalito verso cifre positive. La stessa situazione grosso modo si era registrata a Santo Stefano d’Aveto e sui monti che separano la Liguria dalla Emilia Romagna. Temperature in risalita anche sulla costa dove si è arrivati a sfiorare addirittura i 10 gradi. Per i prossimi giorni la situazione non dovrebbe cambiare più di tanto anche se è possibile un ulteriore discesa delle temperature per l’arrivo di un’altra perturbazione dai Balcani che colpirà soprattutto come l’ultima perturbazione il centro e il sud dell’Italia. Dalla metà del mese invece è prevista una perturbazione fredda nord-atlantica che potrebbe portare anche la prima neve copiosa in Val d’Aveto. Ma è bene precisare che al momento si tratta di una tendenza che deve essere confermata.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!