News

Santo Stefano d’Aveto, poca neve ma gli impianti aprono nelle feste

Santo Stefano d’Aveto. La neve caduta nei giorni scorsi non è ancora sufficiente per poter far iniziare la stagione sciistica a Santo Stefano d’Aveto. Ma sotto le feste in alcuni giorni gli impianti di risalita funzioneranno ugualmente a beneficio di chi vorrà salire a 1600 metri per passeggiare o (per i bambini) giocare con la (poca) neve.

Così il tratto di seggiogua Rocca d’Aveto-Prato Cipolla sarà aperto dalle 10 alle 15 il 26 e il 31 dicembre 2016 oltre a 1,6,7,8 gennaio 2017.  Al Prato della Cipolla sarà aperto anche il rifugio dove si potrà pranzare oppure cenare per l’ultimo dell’anno (rientro a piedi a Rocca d’Aveto). Va da sé che se durante le feste discese arrivare una nevicata tale da consentire l’inizio della stagione sciistica, gli impianti resteranno aperti tutti i giorni fino all’8 gennaio. Ma al momento le previsioni non parlano di precipitazioni per i prossimi giorni.
Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!