News

Atp, nuova protesta e vertice in prefettura. Le ragioni degli autisti

Atp

Genova. Atp, protesta di un gruppo di lavoratori, stasera a Genova, davanti al teatro Carlo Felice, dove è di scena la prima della Traviata. Il prefetto ha così deciso di richiamare i delegati sindacali e convocare un nuovo vertice. Ma sembra certo che ormai anche domani gli autobus non circoleranno. Gli autisti avevano proposto, consapevoli dei disagi, di effettuare il servizio per gli scuolabus e per i disabili. Ma Città metropolitana e Autoguidovie hanno detto <o tutto o niente>. Un autista del gruppo di Sestri Levante, tiene a precisare che questa “lotta” non è fatta per un aumento del salario, bensì per <mantenere i nostri diritti con lo stipendo decurtato del 30%, e affinchè non venga toccata la normativa turni.

Da tre anni abbiamo lo stipendio decurtato per salvare l’azienda, noi vogliamo solo non perdere i nostri diritti. Sappiamo anche che in questo modo prendiamo le multe e non siamo certo felici, anzi, ma facciamo tutto questo per cercare di garantire a tutti un futuro migliore>. Domani dunque, si profila il quarto giorno di sciopero.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!