News

Ruba dalla cassetta delle offerte, arrestato 46enne a Moneglia

Moneglia. “Pesca” illegale, in chiesa, per un  uomo proveniente dalla Bosnia Erzegovina. Purtroppo è una delle situazioni che solitamente si è obbligati a vivere poichè le tantissime persone che arrivano in Italia in cerca di una vita normale e lecita non riescono a trovare una sistemazione. Il furto aggravato è accaduto a Moneglia, in una chiesa in via Botto, dove il 46enne, senza fissa dimora e con precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri mentre con una rotella metrica ed un nastro biadesivo stava recuperando monete dalla cassetta delle offerte. L’arrestato, che non ha opposto alcuna resistenza, sarà processato con rito direttissimo.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!