Sports

Lavagnese, sconfitta e rabbia

In Serie D la Lavagnese è stata sconfitta in casa dall’Argentina per 1-0. Ottimo primo tempo dei bianconeri (in tenuta gialla) che però non riescono a passare. Nella ripresa risultano determinanti due episodi su cui pesano le decisioni del direttore di gara. Al 48′ infatti il direttore di gara non ravvisava un evidente fallo a centrocampo su Fonjock e lasciava proseguire l’azione che si concludeva con la rete rossonera tra le polemiche generali. Le proteste portavano all’ammonizione di Croci che 4 minuti più tardi veniva nuovamente ammonito per un fallo di gioco su Piras e quindi espulso tra lo stupore del pubblico. A quel punto, in inferiorità numerica, per la Lavagnese la gara si faceva maledettamente in salita.

Torna su
error: Contenuto protetto!