News

Museo minerario di Gambatesa, l’impegno della regione per la riapertura del sito

Ne. Tutti d’accordo in commissione regionale, a votare a favore della riapertura e conseguente rilancio del museo minerario di Gambatesa, in Valgraveglia. La regione si impegna anche finanziariamente, sono necessari 50 mila euro, per dare nuova vita al sito archeologico, che si trova nel comune di Ne.
Adesso la mozione approvata, impegna il presidente e l’assessore regionale competente, a garantire e facilitare tutte le procedure autorizzative necessarie per l’apertura del sito al pubblico, a definire nel primo provvedimento utile e nei limiti della disponibilità di bilancio, lo stanziamento al Parco dell’Aveto del contributo economico necessario vincolato al fine di garantire le condizioni per la prima fase di riapertura, e dopo a promuovere la presenza e la fruibilità della struttura.

Torna su
error: Contenuto protetto!