News

Sui passi di don Nando, il programma di domenica

Lavagna. Il ritrovo è fissato alle ore 9.00 di domenica in corso Bueons Aires a Lavagna, dove settant’anni da, nella Villa Parma, è nato il Villaggio del Ragazzo. Ci sarà la testimonianza di una “villaggina” e dopo la benedizione del vescovo, monsignor Alberto Tanasini, alla targa ricordo. Inizierà così la manifestazione “Sui passi di don Nando”. Partirà poi una passeggiata lungo le vie di Lavagna e di Chiavari, alla quale prenderà parte anche il corpo bandistico di Lavagna, fino alla seconda sede storica; sosta alle “Gianelline a mare”, presso la rotonda Ravenna, e poi seguirà un’altra testimoninaza di un “villaggino”.

Il programma prevede ancora lo scoprimento di una targa ricordo, e poi i partecipanti proseguirannoil cammino fino a Casa Charitas, in zona Rupinaro, dove suor Flaminia accoglieva le ragazze di Chiavari. La mattinata prevede a quel punto un incontro con la società filarmonica di Chiavari, un ristoro offerto dagli “Ommi de Ruinà” e ancora la testimonianza di una tra le prime “villaggine”, lo scoprimento della targa e alle 12.00, la celebrazione eucaritistica nella chiesa di San Giacomo, dove è stato battezzato don Nando, presieduta dal vescovo emerito Giulio Sanguneti.

Torna su
error: Contenuto protetto!