News

Casarza città cardioprotetta, mozione del Pd

Casarza Ligure. Una mozione per avviare il progetto “Casarza Città Cardioprotetta”. A presentarla è stato il capogruppo del Pd Andrea Telchime, il quale ricorda che la morte cardiaca improvvisa, secondo i dati forniti dal ministero della salute, è responsabile ogni anno di oltre 50.000 decessi in Italia. La sopravvivenza è del 2%, ma sale al 50% se il paziente è trattato con defibrillatore entro i primi 5 minuti.
<Penso sia necessario fare tutto il possibile per garantire un intervento sempre più precoce e tempestivo, aumentando la diffusione dei defibrillatori semiautomatici sul territorio e incentivando la formazione specifica nelle attività di rianimazione cardiopolmonare anche per il personale non sanitario>, dice. <Auspico che su questa mozione converga il consenso di tutte le forze presenti in consiglio comunale e mi adopererò in prima persona per la buona riuscita del progetto>, chiude Telchime.
Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su