News

Fattorie didattiche aperte, domani e domenica

Genova. ‘Fattorie didattiche aperte’, domani e domenica in Liguria. L’iniziativa è promossa dalla regione e da Unioncamere, e vedrà la partecipazione di 58 tra aziende agricole e agriturismi. Novità di questa ottava edizione, l’apertura anche di sette ittiturismi, per far conoscere anche il mondo della pesca. <Educare all’alimentazione buona, sana e genuina del nostro territorio è il primo passo per valorizzare le ricchezze dei prodotti tipici e far scoprire gli antichi saperi e sapori delle nostre eccellenze del territorio>, spiega l’assessore Stefano Mai.

Le aziende, dopo un percorso formativo di oltre 80 ore e alla sottoscrizione della Carta degli impegni e della qualità, sono diventate a pieno titolo realtà in grado di trasmettere alle nuove generazioni le tradizioni dei gusti e dei sapori del mondo rurale territorio ligure. Le fattorie didattiche che hanno aderito sono 25 in provincia di Genova, 10 di Savona, 13 di Imperia e 10 alla Spezia. Tra i 7 ittiturismi, che in via sperimentale quest’anno aprono alla didattica, 4 sono della provincia di Savona, Alassio e Vado Ligure, 2 di Genova, Pescatori di Boccadasse e Bistro mare di Sestri Levante, 1 della Spezia, Piccola pesca Monterosso al Mare. Ogni azienda, a seconda delle proprie caratteristiche, proporrà gratuitamente alle famiglie e a tutti gli ospiti di condividere attività didattiche e laboratori che si terranno dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle 14.00 alle ore 16.00, di domani e domenica. Anche quest’anno i visitatori potranno partecipare al concorso fotografico “Scattiamo in fattoria”. L’elenco delle aziende e regolamento del concorso fotografico sono disponibili sul sito www.agriligurianet.it. Per partecipare alle iniziative è obbligatoria la prenotazione telefonando direttamente all’azienda prescelta.

 

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!