News

Merce contraffatta, intervento dei finanzieri in stazione a Sestri Levante

Sestri Levante. Nel corso di un intervento presso la stazione ferroviaria di Sestri Levante la guardia di finanza di Genova ha bloccato alcuni extracomunitari che trasportavano merce contraffatta da vendere sulle spiagge della riviera. I militari, vista la flagranza di reato, hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare presso la residenza di una delle persone controllate, ed hanno rinvenuto oltre 13 mila pezzi di capi di abbigliamento, calzature e accessori recanti noti marchi di griffes di fama internazionale, tutti contraffatti. Nel corso dell’attività sono state anche trovate molteplici etichette destinate ad essere applicate sui capi di abbigliamento al fine di renderli simili a quelli originali.

Sono stati complessivamente denunciati in stato di libertà 4 extracomunitari, di cui 1 irregolare. In particolare i finanzieri, impegnati quotidianamente nella ricostruzione delle filiere di approvvigionamento e commercializzazione di merce contraffatta e, quindi, potenzialmente nociva per la salute dei consumatori, sono intervenuti in maniera coordinata impiegando militari del nucleo operativo pronto impiego di Genova, della compagnia di Chiavari e della brigata di Riva Trigoso, nell’ambito di un dispositivo operativo finalizzato al contrasto della contraffazione e dell’abusivismo commerciale, organizzato in occasione dell’ultimo periodo delle vacanze estive.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su