Sports

Challenger, baby tennista genovese si ripara dietro il giudice di linea

Genova. La passione per il tennis può nascondere qualche insidia ma c’è chi si ingegna per evitare il problema: come una baby tennista genovese impegnata a fare il raccattapalle al torneo internazionale AON Challenger di Genova.

La piccola – da poco agonista nel tennis – durante il turno come raccattapalle, dopo aver dovuto schivare alcuni servizi con palline fra i 160 e i 180 km/h, ha deciso di ripararsi dietro la sedia del giudice di linea ad ogni servizio. La passione ha prevalso sulla paura grazie all’ingegno della tennista in erba.

Bimba tennis

1 Comment

1 Comment

  1. Gianni

    5 settembre 2016 19:30 at 19:30

    Una ripresa veramente originale e divertente.

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!